Rassegna stampa su sentenza TAR Accesso agli atti 25-28 luglio 2020

Andrea Pruiti Ciarello ospite di Radio Radicale: https://www.radioradicale.it/scheda/611903/radicalnonviolentnews Edizione Cartacea di Libero Quotidiano del 25 luglio 2020 (Articolo rassegna stampa) (edizione integrale) http://www.lavocedellevoci.it/2020/07/26/covid-19-la-strage-e-il-segreto-di-stato/ https://www.vanityfair.it/news/approfondimenti/2020/07/28/tar-lazio-via-segreto-stato-covid-verbali-devono-essere-pubblici-fondazione-einaudi https://forum.grnet.it/accesso-civico-generalizzato-e-segreto-di-stato-sul-covid-31029 https://www.agerecontra.it/2020/07/via-il-segreto-di-stato-sul-covid-christus-rex-procede-con-laccesso-agli-atti/ https://newsbeezer.com/italy/il-segreto-dei-segreti-di-covid-cade-il-tar-ordina-la-divulgazione-dei-verbali/

Comunicato Stampa 23 luglio 2020 – “Gli italiani hanno diritto di conoscere tutti gli atti del Comitato Tecnico-Scientifico”

Il TAR Lazio, con provvedimento n.8615/2020 del 22 luglio 2020, ha accolto il ricorso presentato dagli avvocati Rocco Mauro Todero, Andrea Pruiti Ciarello e Enzo Palumbo, avverso il diniego di accesso agli atti, opposto dal Governo sui verbali del comitato tecnico scientifico, di cui i tre avvocati avevano chiesto copia.

Decreti a gogo, pasticci e opacità: Conte positivo al virus autoritario

Un pasticcio dopo l’altro. Non c’è probabilmente modo migliore per sintetizzare l’azione di Governo di Giuseppe Conte. Si, perché sembra un’azione di governo in solitaria, nelle lunghe e verbose comunicazioni alla Nazione, così come nelle quotidiane interviste, a Codogno come a Genova, ormai il Presidente del Consiglio parla in prima persona e afferma esplicitamente che …